Home Giustizia Basilicata. “RiparAzioni. Percorsi di giustizia”

Basilicata. “RiparAzioni. Percorsi di giustizia”

0

“RiparAzioni. Percorsi di giustizia” è il tema del seminario che si terrà a Melfi, Basilicata, sabato 27 maggio alle ore 18, nella sala Spinelli del Palazzo vescovile.
Il seminario è organizzato dalla Delegazione lucana del Movimento ecclesiale di impegno culturale.

Relatore sarà Franco Perrella, responsabile dell’Area misure e sanzioni di comunità dell’Ufficio distrettuale di Potenza – Esecuzione penale esterna.

Il convegno “RiparAzioni. Percorsi di giustizia” sarà introdotto dalla delegata regionale Meic Maria Teresa Gino, insegnante, e coordinato dal presidente Meic di Melfi, Gaetano Araneo, avvocato. Le conclusioni saranno affidate al vescovo di Melfi-Rapolla-Venosa, mons. Ciro Fanelli.

Il convegno nazionale “E liberaci dal male” svoltosi a Roma a fine marzo ha visto la presenza di insigni studiosi e del card. Matteo Zuppi.

Il seminario di Melfi intende coinvolgere iscritti, simpatizzanti e cittadini, soprattutto i cristiani, a riflettere sulla necessità di rifuggire dalla logica manichea che separa il mondo tra “buoni” e “cattivi”.

Si tratta, piuttosto, di esigere che la società riesca a tessere relazioni rispettose della dignità di ogni persona, e la giustizia riesca pazientemente a riparare strappi e ferite che il male genera nella comunità.

Il tema della giustizia riparativa, con la questione giuridico-amministrativa delle pene alternative al carcere, è radicato nell’esigenza del rispetto dei diritti umani nelle carceri, oltre che nei nostri valori costituzionali. Ma anche su un dato di fatto evidente: la pressione dell’umanità dolente bussa alle porte della casa comune e chi è nella casa deve rispondere.

In termini di fede, la radice dell’impegno per questo tema è nel rapporto tra giustizia e misericordia: occorre oggi più che mai preoccuparci di mettere in discussione la durezza della legge per volgerla verso uno strumento di riparazione.

giustizia riparazioni Melfi