Home Coscienza

Coscienza

DOSSIER Guardare la morte, scoprire la vita

Simone
In tempo di pandemia la morte si è avvicinata ancora di più a ciascuno di noi. Ma essa non è solo una certezza per ogni vivente, ma anche una possibilità sempre aperta. Perché guardando bene Colei che non ha volto, di volti possiamo scoprirne tanti.

Comunicare è difficile, accompagnare necessario

Simone
La cura della comunicazione clinica e delle relazioni è oramai supportata da forti acquisizioni normative, scientifiche, etiche e deontologiche. Una buona comunicazione in medicina e l’accompagnamento dei pazienti, specialmente quelli a fine vita, sono un dovere professionale e un atto di giustizia

di MAURA BERTINI

Alla vita bisogna fare spazio

Simone
Nelle cellule la morte è il prerequisito indispensabile per la trasmissione della vita e la comparsa del nuovo; nei tessuti e negli organi è la morte programmata a rendere possibile il loro corretto funzionamento; la nostra morte, infine, fa spazio alla novità delle future generazioni

di CARLO CIROTTO

La morte non ha volto ma ne ha tanti

Simone
La Rivelazione mostra come il morire trovi la sua ragione profonda e la spiegazione ultima nel mistero della vita e della morte di Gesù. Che non consiste nella realizzazione dell’immortalità, ma che mostra come soltanto attraverso l’accettazione di questo limite estremo sia possibile il suo superamento

di CATALDO ZUCCARO

Non un furto, ma un dono

Simone
La morte ci ricorda che la vita non è un possesso: non lo è di fatto né di diritto. Essa necessita ed è resa possibile da uno scambio continuo di tempo, cose, gesti, parole, che diventa scambio di vite e persone, ricevute e rimesse in circolo, in un debito e un credito inestinguibili

di STEFANO BIANCU

SEI PAROLE PER IL DOMANI La scuola di cui abbiamo bisogno

Francesca
di MARINELLA VENERA SCIUTO Il lockdown stabilito dai governi come strategia di contrasto all’avanzare della pandemia causata dal covid-19 ha coinvolto, da fine febbraio, anche il mondo della formazione. Le ripercussioni sullo stato psicologico della popolazione scolastica non sono indifferenti. Da una indagine statistica effettuata su un campione di 10.000 studenti è emerso che è […]

SEI PAROLE PER IL DOMANI Il tempo che basta

Francesca
di TIZIANO TORRESI Metà della popolazione mondiale è obbligata a rimanere in casa, da poco con qualche eccezione. Dei dati con i quali i mezzi di comunicazione descrivono il rapido sviluppo su scala planetaria della pandemia Covid-19 questo è tra i più impressionanti. Mentre medici e operatori sanitari lottano in prima linea negli ospedali di […]